Home

“Mentre le mani dell’interprete, come due ragni, tessevano una tela fitta e resistente, il pubblico si avvicinava sempre più ai suoi fili, fino a restarne completamente irretito.”